Verticale di PrimoRò

L'evoluzione di Franconia e Merlot senza solfiti

Un box emozionante per scoprire come un vino prodotto senza aggiungere solfiti possa evolvere (alla grande) negli anni. Intrigante per la presenza di Franconia, che offre evoluzioni interessanti e che tendono al balsamico (pur essendo un vino non affinato in legno)

PrimoRò è un rosso prodotto con uve Franconia e Merlot, coltivate su vigneti a elevate pendenze e ad altitudini di alta collina (580 m e 450 m s.l.m.). Vinificato senza aggiungere solfiti e alcun tipo di additivo e filtrato i maniera molto larga per preservare tutte le caratteristiche organolettiche.

Un box speciale in edizione limitata. Attingiamo dalle nostre scorte personali, per creare questa mini verticale di PrimoRò che include:

  • 1 bottiglia di PrimoRò 2012
  • 1 bottiglia di PrimoRò 2013
  • 1 bottiglia di PrimoRò 2017
  • 3 bottiglie di PrimoRò 2018

2018 esprime il frutto e la generosità dell’annata. Pieno, morbido e con variegate note di frutti rossi accompagnate da note leggermente speziate date dalla franconi

2017 presenta una struttura e una spalla maggiore di 2018. Maggiori note di leggera spezia

Salto temporale ampio legato al fatto che ci siamo dimenticati (ahinoi) di conservare delle 2015, mentre 2016 e 2014 non hanno avuto un’evoluzione ottimale, probabilmente per via di annate di provenienza più deboli.

2013 esprime bellissime note minerali e quasi terrose. Struttura e tannino al punto giusto.

2012 dona emozionanti note balsamiche. Uno spettacolo che dimostra l’interessante potenziale evolutivo della Franconia

***

Giovedì 24 Settembre partecipa alla serata di degustazione della verticale, abbinata ai piatti dello Chef Ezio Gritti, del nostro agriturismo Polisena. Maggiori informazioni sulla serata al link: SERATA VERTICALE PRIMORÒ

***

Spedizione gratuita

75,00 IVA Inclusa

Categoria: