Degustazione Valcalepio En Primeur 2016

Valcalepio en primeur: una degustazione presentata dal prof. Attilio Scienza

Mercoledì 11 Maggio saremo lieti di partecipare ad una degustazione di Valcalepio En Primeur Riserve 2015, presentate da 12 diverse cantine bergamasche.

L’evento, su invito, vedrà la partecipazione di diversi addetti del settore e, su tutti, del professor Attilio Scienza, docente, studioso e grandissimo esperto di enologia e genetica della vite.

Mercoledì 11 Maggio

presso la “Tenuta Castello di Grumello” a Grumello del Monte BG

dalle ore 17,30

L’evento

Dodici produttori, due vitigni, un taglio bordolese, il 2015 annata da ricordare e uno dei più grandi esperti italiani di enologia: questo, in sintesi, il canovaccio della serata che vedrà a confronto la vendemmia 2015 di dodici cantine della Valcalepio, zona di produzione vitivinicola della provincia di Bergamo, dove la coltivazione della vite è testimoniata sin dal X secolo.

Perché un assaggio en primeur? È un tipo di degustazione non così comune, ma estremamente interessante per capire un vino che è ovviamente all’inizio del suo divenire, cogliendone le caratteristiche del prodotto che sarà. Il taglio bordolese, frutto dell’unione di due vitigni Cabernet Sauvignon e Merlot, costituisce dal 1976 la DOC Valcalepio: il livello qualitativo della produzione e la crescente considerazione sui mercati non solo italiani sono stati la molla che ha indotto le dodici aziende a ripetere, dopo quella tenutasi nel 2013, la degustazione anticipata dei loro vini. Produttori ed enologi saranno presenti per informare, spiegare e raccontare filosofia e metodi utilizzati, in vigna come in cantina.

Il professor Attilio Scienza – docente, studioso e grandissimo esperto di enologia e genetica della vite, ha accettato con entusiasmo il ruolo di “presentatore” della serata: nessuno meglio di lui potrebbe introdurre, argomentare e illustrare il tema così come lo scopo di un assaggio en primeur.

La serata, inoltre, ha un respiro ben più ampio: non ci saranno, infatti, solo i valcalepio en primeur. Le cantine produttrici porteranno in degustazione la gamma dei loro vini pronti, rossi bianchi e rosati, dando così la possibilità di confrontare il vino nel corso della sua maturazione.

Coinvolgere le produzioni di formaggi e salumi del territorio è stato il percorso più naturale per avvicinare coloro che non hanno avuto sin qui la possibilità di assaggiare quanto di buono viene dalla provincia di Bergamo: avremo quindi formaggi di capra dalla pianura, un grande grana padano e affinati particolari dalla media montagna, così come salumi e pani. Il modo migliore di conoscere un luogo passa sempre attraverso i prodotti della sua terra.

L’elenco delle Cantine presenti:

Az. Agricola La Caminella

Az. Agricola La Rocchetta

Az. Agricola Pecis

Az. Agricola Sant’Egidio

Az. Agricola Tosca

Az. Vitivinicola L. Bonaldi Cascina del Bosco

Az. Vitivinicola La Collina

Az. Vitivinicola Medolago Albani

Le Corne

Tenuta Castello di Grumello

Tenuta Le Mojole

 

 

 

Lascia un commento

*